SUD AFRICA

Home/SUD AFRICA

Un paese emozionante ma incredibilmente ben organizzato, in cui la commistione tra cultura africana e cultura boera vi lascerà stupiti. Vivrete sensazioni di “de ja vue”, per i tanti film vecchi e nuovi che ci lo hanno raccontato questo paese.
Cercare i Big Five con un safari è uno dei primi obiettivi che il viaggiatore si pone nel suo viaggio in Sud Africa; infatti l’elefante, il leone , il leopardo, il coccodrillo ed il bufalo rappresentano l’essenza di questa terra, coraggiosa e combattiva. Immaginatevi di uscire dal campo per addentrarvi nel bush, al sorgere del sole, od al tramonto. Attraversando la natura incontaminata a bordo di una jeep, sul cui cofano è seduto il vostro cercatore di tracce, incontrerete a pochi metri di distanza quegli animali che hanno popolato i vostri sogni, e li vedrete impegnati nelle loro occupazioni abituali, liberi.ghepardo

Il Kruger National Park è la destinazione più nota, ma vi sono, in prossimità di questo, numerose riserve private,in cui l’avvistamento degli animali è più facile.
Potrete anche avvistarli dall’alto, su una mongolfiera o, per i più coraggiosi, impegnarvi nel tracking a piedi.

Sempre sugli altopiani del nord troverete la “panorama route”, che costeggiando il Blyde river canyon, vi offrirà panorami mozzafiato, attraverso la “God’s window, la finestra di Dio, un affaccio sullo spettacolare dirupo, circondata da eucalipti e pini.

Scendendo a sud, a Cape Town, vi troverete nel punto dove si incontrano due ocani, paradiso dei surfisti. Questa bellissima città, costruita ai piedi della Table Mountain, si affaccia come un anfiteatro sul Capo di Buona Speranza e sull’oceano, ultimo angolo abitato prima dell’Antartide.
Vi sentirete, una volta raggiunta la sommità del faro, veramente alla fine del mondo. Qui potrete visitare l’orto botanico, il castello del capo e la prigione che per 27 lunghi anni ha ospitato Nelson Mandela. Apprezzerete in questa città veramente multietnica, le tradizioni dei boeri, gli afrikaans, e degli zulu, ma anche dei malesi e degli indiani. Una vera “melting pot”, un crogiuolo di razze.africa tramonto

E per completare il vostro safari fotografico anche con creature marine non resta che recarsi a due ore di macchina per osservare simpatiche colonie di pinguini o di foche, o fare il whole watching ,l’avvistamento di balene ed orche, con barche superveloci che vi porteranno a pochi metri da queste enormi creature.
E per chi non ne avesse abbastanza è possibile l’incontro a tu per tu con il grande squalo bianco, separati dai suoi denti solo dalle sbarre della gabbia in cui vi siete immersi.

Cosa aspettate! Il Sud Africa vi aspetta!

2017-09-12T06:50:31+00:00 11 settembre 2017|Categorie: Grandi Viaggi|Tag: |

Scrivi un commento