L’isola di smeraldo

Che la percorriate in auto, a cavallo o a piedi in un trekking, quello che vi resterà nel cuore è il verde. Distese di erica verde, alberi, boschi, da cui sorgono improvvise rovine medievali o dimore sfarzose. Verde da cui emergono cottage bianchi, affacciati su scogliere altissime, contro le quali si infrangono le onde.

Percorrete la Wild Atlantic Way, la strada che costeggia la costa occidentale dell’isola che vi porta da Donegal a Cork. Fate trekking nel Connemara di selvaggia ed aspra bellezza.irlanda lanuovarotta

 

Cavalcate lungo la costa atlantica e, galoppando, raggiungete durante la bassa marea la minuscola Conney Island.

Riparatevi dalla bruma in un pub, davanti ad una birra scura ed un piatto di stufato.

Non perdetevi la visita a Newgrange, costruzione megalitica del 3200 a.C., o al misterioso monastero di Clonmacnoise.

lanuovarotta

lanuovarotta

Se siete appassionati di fantasy non perdetevi l’itinerario del Trono di Spade.

Se invece apprezzate la vita notturna andate a Dublino, città dal centro colorato, vivo, ricco di ristoranti, anche stellati e di divertimenti notturni. Ma di giorno non perdetevi la visita della città, ed in particolare del Trinity College e della sua immensa e meravigliosa biblioteca.

Assaporate i piatti tipici, soprattutto quelli di mare, cotti con semplicità o la carne, il famoso black angus in particolare, ma anche le zuppe, che riscaldano il cuore. Cuore grande ed orgoglioso quello della gente d’Irlanda, sempre cordiale ed attenta nell’accoglienza dei viaggiatori.

 

 

 

 

 

 

 

 

https://youtu.be/_wQzFXGbTDQ